21 maggio 2014

FASHION | FENDI BAGUETTE


Perchè le cose veramente belle si imparano ad apprezzare con il tempo. E così è stato per me con una delle Icone, con la I maiuscola, dei miei anni. Non vi sto parlando di una top-model, ma anche lei è stata sulle migliori passerelle del mondo e vanta conoscenze molto influenti, come i reali di tutto il mondo e la crème del fashion-system. E' la Baguette di Fendi, nata appunto nel 1997, dal genio di Silvia Venturini Fendi. Un borsa piccola, ma capiente. Minimalista nella linea ma super decorata ed estrosa nell'aspetto. Versatile e adatta ad ogni tipo di stile, questa borsa ha portato un successo enorme ed inaspettato alla maison italiana. E' stata protagonista di moltissimi films e serie tv (chi non ricorda le innumerevoli Baguette di Carrie Bradshaw?) ed è ancora una delle borse più vendute al mondo. Il nome Baguette è venuto da sè: si porta sottobraccio proprio come il famoso pane francese. Ecco come, a volte, il successo arriva quando meno ce lo si aspetta.

Because the really nice things you will learn to appreciate with time. And so it was for me with one of the Icons, with a capital I, of my years. I'm not talking about a supermodel, but it also has been on the best catwalks of the world and has knowledge very influential, as the real from all over the world, and the crème of the fashion-system. It's the Fendi Baguette, born in 1997 in fact, by the genius of Silvia Venturini Fendi. A small bag, but spacious. Minimalist in the line but super decorated and whimsical in appearance. Versatile and suitable for any type of style, this bag has brought a huge and unexpected success at the Italian fashion house. It's been featured in many films and TV series (who doesn't remember the countless Baguette of Carrie Bradshaw?) and is still one of the best selling bags in the world. The name Baguette came by itself: it brings the arm just like the famous French bread. Here's how, sometimes, success comes when we least expect it.
























(www.google.it)

5 commenti:

  1. Anche la più semplice (che semplice non è) è stupenda. Questi sono pezzi di storia e sfido qualsiasi appassionata di borse a non averne mai desiderata almeno una nella vita! Io rientro nella categoria a tutti gli effetti :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  2. ciao cara!!!un modello fantastico;)

    RispondiElimina
  3. Veramente intramontabile in ogni versione è una meraviglia! Caterina www.imieioutfit.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. un modello intramontabile... ;)

    RispondiElimina

Thank you for your chic comment!

Love, Serena